martedì 25 febbraio 2014

CHEESECAKE SENZA COTTURA E VERY LIGHT




Questo è il risultato inaspettato di un dolce non programmato, sprovvisto di ricetta, se non l'insieme degli ingredienti secondo la mia creazione, e di una delizia che si può mangiare permettendoci anche la richiesta di una seconda fettina...la mia cheesecake nasce in particolar modo dalla non voglia di accendere il forno, da ingredienti riposti in frigo aperti e da consumare, e soprattutto dall'invito a cena di una mia carissima amica e quindi un dolce di prova che necessitava di più pareri...bè loro hanno apprezzato e gustato..ora se ne avete voglia tocca a voi!

INGREDIENTI:
PER LA BASE:

200g di biscotti secchi
60 g di MARGARINA
1 cucchiaio di miele

PER IL RIPIENO:
180 g di ricotta
80 g di zucchero a velo
80 g di latte di riso
10 g di colla di pesce
mezzo cucchiaino di cannella

cioccolato fondente q.b per decorare

Mettere i biscotti in un mix e tritare.Intanto ammorbidire con microonde o a bagnomaria la margarina. Ora unire la margarina fusa ai biscotti sbriciolati amalgamando bene per avere un composto omogeneo.

Foderare una tortiera con cerniera apribile con carta forno, e versare all'interno i biscotti. Schiacciare bene per formare uno strato compatto.
Mettere al frigo a raffreddare almeno 30 minuti.

Intanto mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce.

Scaldare il latte e quando è tiepido inserire la colla di pesce ben strizzata e amalgamare girando con una frusta finchè questa sia ben sciolta.

Amalgamare la ricotta con lo zucchero a velo e la cannella fino a ottenere una crema ben liscia.

Ora unire poco alla volta il latte alla ricotta girando delicatamente con una spatola fino a che gli ingredienti si siano ben amalgamati e si otterrà un composto abbastanza fluido ma senza grumi.

Riprendere la base di biscotti lasciata riposare in frigo, versare sopra tutto il composto liquido e mettere di nuovo in frigo a rapprendere almeno 6 ore. (io nei miei tempi ho fatto rapprendere 5 ore in frigo e un ora in freezer prima di servire, in questo modo ho ottenuto una torta più compatta)

Circa a metà raffreddamento quando la crema di ricotta risulta abbastanza ferma, sciogliere del cioccolato fondente in microonde e con l'aiuto di un cucchiaio fare delle decorazione sulla superfice della torta in modo casuale.

Mettere ancora in frigo!

2 commenti:

  1. ciaooo anch'io partecipo al contest,questo cheesecake sembra proprio buono ma soprattutto leggero. ciao,mi unisco al tuo blog
    rachele
    http://pistacchioemandarino.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rachele,in casa questa cheesecake è stata gradita :-) passo sa te appena posso!un bacio... Grazie

      Elimina

E' bello conoscere il vostro parere, la vostra opinione e i vostri consigli! Risponderò a tutti voi con molto piacere