sabato 4 gennaio 2014

BRIOCHE DI ROSE CON RIPIENO DI RICOTTA E PROSCIUTTO COTTO


 


INGREDIENTI PER L'IMPASTO
3 tuorli
350g di farina
5 g di lievito secco
150 g di latte di soia
30g di olio di oliva
pizzico di sale

RIPIENO:
250 g di ricotta
150 g di prosciutto cotto
sale
noce moscata

Preparare l'impasto brioche mettendo tutti gli ingredienti in un impastatore e farlo andare finche non si formerà una palla omogenea e ben incordata.

Lasciarla lievitare per circa 2 ore.

Riprendere l'impasto e stenderlo sulla spianatoia in un rettangolo dallo spessore di 1/2 cm.

Lavorare la ricotta per renderla più morbida, aggiungendo un po di sale e un pizzico di noce moscata e poi spalmare il composto sul rettangolo di pasta.

Adagiare sopra la ricotta le fette di prosciutto cotto.

Partendo dal lato base del rettangolo posto davanti a noi, iniziare ad arrotolare la pasta come se fosse un salame, cercando di riportare il rotolo verso di noi per farlo il più stretto possibile.

Una volta ottenuto il salamotto, affettarlo ottenendo dei cilindri di circa 3 cm.

Adagiarli uno vicino all'altro in modo circolare in una teglia ricoperta di carta forno


 
 
 
lasciare lievitare ancora 1 ora.
Dopo di che, primi di infornarle, fare 3 taglietti con le forbici su ogni bocciolo di rosa,un taglietto per lato come se faceste una Y, questo farà si che in cottura si aprano e somigliano in modo più veritiero a delle rose.

Infornare a 180° per 35-40 minuti

 
 
 
 

 

4 commenti:

  1. Che belle roselline, devo provare la versione vegan :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Ale sono molto versatili quindi sicuramente farai una buonissima variante!io a volte devo accontentare tutta la larga famigliola visto che solo io e a volte convinco mio marito, prediligo il vegan

      Elimina
  2. gnam gnam!spettacolo queste rose!
    un bacio
    Vale

    RispondiElimina

E' bello conoscere il vostro parere, la vostra opinione e i vostri consigli! Risponderò a tutti voi con molto piacere